Viale Vittorio Veneto, 16 - CAP 41016
TEL. + 39 059 6789111 FAX + 39 059 6789290
P.I. e Codice Fiscale 00224020362

rsz logoSabato1 giugno le nuove tribune e domenica 2 giugno il nuovo parco “Franco Ferrari”. Leggi il comunicato stampa.

“Questi due importanti cantieri sono arrivati al temine insieme e consegnano a Rovereto s/S due veri gioielli, dedicati allo sport, al tempo libero, ai giovani e al movimento” afferma il Sindaco Enrico Diacci “Strutture moderne, antisismiche, a basso impatto ambientale, progettate non solo per essere belle e funzionali ma anche per contenere il più possibile le relative spese di funzionamento e per consentire il loro utilizzo a persone con disabilità”

Sabato 1 giugno ha visto la prima inaugurazione, quella delle tribune del campo sportivo. Alleggerimento della copertura esterna, installazione impianto solare-termico con sostituzione della caldaia e rifacimento di tutta la zona degli spogliatoi, infermeria e magazzini sono i stati i principali interventi che hanno ridato, alla vecchia struttura, nuova vita e nuove possibilità. I lavori sono iniziati in data 7 aprile 2018 e sono durati circa un anno, il costo totale ammonta a € 700.000,00 interamente finanziati dalla Regione Emilia Romagna all’interno dei piani di ricostruzione post sisma.

Domenica 2 giugno è stato inaugurato il parco intitolato a “Franco Ferrari”, medico storico di Rovereto s/S, a testimonianza del suo profondo impegno e dedizione al lavoro. Il parco, dal settembre 2018 è stato oggetto di diversi interventi di miglioramento. Aumento della sicurezza, installazione di nuovi giochi, realizzazione impianti di illuminazione a LED e di videosorveglianza, rifacimento dei camminamenti interni e dei marciapiedi esterni sono i principali cantieri che si sono susseguiti fino a maggio 2019. La progettazione degli interventi, come la loro realizzazione che ammonta € 155.712,96, fa riferimento a risorse interne al Comune.

“Sono tante le ditte che hanno lavorato in collaborazione con il nostro ufficio tecnico” conclude il Sindaco “A tutti porto un sentito ringraziamento da parte della comunità che rappresento per l’impegno dimostrato e la professionalità messa in campo al fine di consegnare alla nostra comunità due opere che la rendono più moderna, efficiente e attrattiva”.

 

Vai all'inizio della pagina