Viale Vittorio Veneto, 16 - CAP 41016
TEL. + 39 059 6789111 FAX + 39 059 6789290
P.I. e Codice Fiscale 00224020362

rsz giocoGrazie al contributo dell’Associazione Auser – Sezione di Novi di Modena – è stato allestito in questi giorni un nuovo gioco da esterno presso il Nido d’Infanzia Aquilone.

gioco1Questo gioco, situato nel cortile della scuola e quello allestito grazie al contributo di Banco BPM di Verona che si trova nell’area d’ingresso della struttura, arricchiscono ulteriormente la moderna struttura del Nido Comunale.

Era autunno quando i volontari di Auser hanno espresso agli Amministratori Comunali la volontà di acquistare e donare un gioco da destinare ai bimbi più piccoli. Subito dopo l’incontro è stato attivato l’Ufficio dei Lavori Pubblici e, nel giro di due mesi, sono state espletate tutte le procedure tecniche ed amministrative per poter dar corso a tale progetto.

gioco2“L’AUSER di Novi di Modena, con l’opera dei volontari, risponde nel territorio ai bisogni ed alle necessità di quanti vi si rivolgono” spiega il Presidente Renato Falavigna “Gli utili che si ricavano, dai proventi del mercatino e dalle offerte libere, ritornano alla comunità novese sotto forma di attività socialmente utili per il benessere di tutti: anziani, bambini, persone in difficoltà. Nel corso del 2018 si sono spesi oltre € 24.000 a favore del paese e l’ultimo intervento riguarda appunto il Nido d’infanzia Aquilone. Tale intervento è stato deciso su richiesta del Presidente del Comitato Genitori e risponde anche alle esigenze manifestate dalle insegnanti. Protagonisti sono i volontari, per la maggior parte anziani, proprio loro che spesso vengono definiti fragili, ma che dimostrano con determinazione la loro volontà di essere cittadini attivi della società testimoniando che si può essere utili ad ogni età.”

“Un gesto di solidarietà che ci rende ancora più orgogliosi delle nostre strutture dedicate all’infanzia, sulle quali poggia il futuro della comunità” spiega il Sindaco Enrico Diacci ”Un sentito e profondo ringraziamento a tutti i soci di Auser ed al loro continuo, infaticabile e professionale impegno”.

Vai all'inizio della pagina