La Regione ha introdotto con Ordinanza Commissariale n°12 del 18/05/2020 alcune variazioni alla disciplina del bando, per agevolare la proposizione delle domande

 

piazza palloncini


Il bando, aperto nel 2019 e giunto alla sua 3^ finestra ha come obiettivi favorire il ripopolamento e la rivitalizzazione delle aree dei centri storici e delle frazioni dei comuni dell’Emilia-Romagna più colpiti dal sisma 2012; preservare il senso di comunità e promuovere il ritorno a normali condizioni di vita sociale ed economica attraverso la realizzazione di interventi orientati alla sostenibilità economica, ambientale e sociale.

Per continuare a perseguire questi obiettivi, anche in concomitanza con la difficile situazione creata dall'emergenza sanitaria, la Regione ha introdotto con Ordinanza n° 12 del 18 maggio 2020 alcune variazioni alla disciplina del bando, per agevolare la proposizione delle domande; in particolare ha:

- rinviato l'inizio della 3^ finestra al 4 giugno 2020;
- operato una redistribuzione delle risorse residue per consentire lo svolgimento di un'ulteriore 4^ finestra (a partire dal 4 novembre 2020), portando i fondi previsti sulla 3^ finestra a 5 milioni di €;
- modificato la % di contributo per la 3° e 4° finestra, prevedendo un range da 50% a 70% + 10% di premialità (anziché 70% fisso + 10% di premialità).

Con tale manovra sarà possibile avere una finestra aggiuntiva, finanziata con risorse pari ad almeno 4.900.000 euro, per proseguire sulla strada della rivitalizzazione dei nostri centri urbani.

 

Scarica il volantino informativo

 

Informazioni:
Sportello imprese Regione Emilia-Romagna
dal lunedì al venerdì, 9.30-13.00
tel. 848.800.258

 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO

Torna all'inizio del contenuto